6 domande sui chili di troppo

Domande sui chili di troppo: devi perdere dei chili, anzi, vuoi perdere dei chili. Ne sei consapevole tu, lo sanno i tuoi cari e forse anche gli amici. Ma ogni volta ti senti dire o chiedere le solite cose. Si, cose che non capiscono coloro che non hanno mai avuto la nostra situazione in particolare. Allora ho deciso di scrivere:

6 domande sui chili di troppo, cose che le persone ti hanno chiesto almeno una volta

  • Perché non ti metti a dieta?

Ebbene, è una domanda un po’ scontata eppure viene fatta fino all’esaurimento. Come se noi non ci avessimo mai pensato: l’illuminazione del secolo. Ma perché ogni volta ci devono fare questa domanda, che tu debba perdere 40 chili o anche solo 2 miseri chiletti, non esiste che non te lo chiedano.

Qualcuno non sopporta proprio queste domande, a volte fanno innervosire perché noi sappiamo se dobbiamo fare qualcosa. Non siamo stolti e se non abbiamo ancora cominciato, lo sappiamo noi il perché. Rendere allora partecipe delle nostre motivazioni colui che ci fa questa domanda? Ma certe cose non si possono spiegare così, come un elenco della spesa.

Dimagrire è una di quelle cose che vanno prese nel momento giusto, dopo una serie di attente riflessioni personali. I chili non sono arrivati così all’improvviso, non sono caduti da un albero e si sono incollati a noi. Forse chi ci fa queste domande dovrebbe provare per sapere. Solo perché non sanno, parlano come se la soluzione fosse sul palmo delle nostre mani e noi ne ce ne fossimo rese conto! Che bizzarria!

  • Ma lo sai che sovrappeso, obesità, ecc fanno male alla salute?

E anche li, non siamo degli stolti, lo sappiamo. Ma che cosa ci volete fare, loro si preoccupano e vogliono accertarsi che lo sappiamo anche noi. Non siamo arrabbiate con loro, siamo però consapevoli del fatto che il disco è sempre quello, non cambia mai.

  • Perché non dimagrisci per i tuoi figli (ad esempio)?

Allora, non so quante cose speciali si possono fare per loro. Ce ne sono una marea. E dimagrire può essere una di quelle, certo, ma di certo non disprezzeranno mai la loro mamma curvy. I figli amano la madre in qualunque sua forma, un amore incondizionato.

Ma se non parlano di questo allora a che cosa si riferiscono? Volete forse intendere nel caso in cui ci accade qualcosa di brutto e ci ammaliamo gravemente? Beh, incredibile voler affrontare un discorso così delicato. Farci immaginare una catastrofe è alquanto deprimente. Ma perché non possono semplicemente dire che sanno che noi ce la faremo e basta?

Se il discorso, invece, è sul perché fatichiamo a corrergli dietro ben più di come farebbe una donna con un peso forma idoneo, lasciatemi dire che anche qui lo sappiamo. E abbiamo già fatto le nostre annotazioni mentali. Sappiamo in quali campi possiamo riscontrare dei problemi.

E poi chi l’ha detto che non ci pensiamo? Noi pensiamo a tutto perché è la nostra vita. E se non lo sappiamo ci documentiamo, ci informiamo.

  • Perché non mangi solo verdura?

Perché altrimenti ci lascio le piume. Ma come si fa a dare un consiglio del genere? Dietologo, diete varia e non estremizzata a pochi alimenti. Mangiare solo verdura si che ci fa del male. No comment ad una domanda del genere.

  • Lo sai che potresti rimanere flaccida?

E come no? Volete spaventarmi? Prima di tutto non andiamo a perdere 20 chili in un mese, mettiamo creme ed oli elasticizzanti e che il Signore ce la mandi buona. Ma di certo, se il pensiero di dimagrire ci rende felici, lo facciamo lo stesso. Che cosa dovremmo rispondere? Meglio piena di chili e soda? Ognuno sa il fatto suo.

  • Ma perché sei arrivata a questo punto?

Se non ci siete passati non potete capire. Se ci capiste, forse, sareste ingrassati anche voi. Rispondere vorrebbe quasi dire apparire strane ai loro occhi.

Eppure qualche volta ci proviamo! Alcune non si sono neanche accorte di essere ingrassate così tanto! Ma come è possibile? E’ possibile eccome, quando si è magri, si vedono 3 chili di troppo come un orrore, se ne hai messi su ben di più, invece cambi prospettiva e non ti sembrano più così tanti, ragioni quasi a decine di chili e non a colpi di uno o due alla volta. Ma questa può sembrare una cosa terrificante da sentire per uno che non ci è passato.

Ti accorgi di ingrassare ma non così tanto, solo dopo ti rendi conto della quantità scioccante di chili presi. Chi ci è passato ha maturato una visione differente della situazione. Non può essere facilmente compresa da chiunque.

Certe cose non possono essere capite in modo così schematico e tecnico. Certe cose accadono e basta. Vuoi per i dispiaceri, vuoi per il carattere, vuoi per colpa della sensibilità nell’affrontare la vita, vuoi per noia, ecc.

Queste sono le 6 domande sui chili di troppo a cui abbiamo dovuto rispondere almeno una volta. E non sono le sole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *